La stessa passione per la cucina mediterranea, la comune filosofia di gusto improntata alla ricerca dell’eccellenza ed una visione condivisa nel valorizzare ogni prodotto facendone un interprete prezioso: il 19 aprile il talento pluristellato degli chef Bobo e Chicco Cerea del Ristorante “Da Vittorio” incontra l’estro creativo di chef Roberto Conti de “Il Ristorante Trussardi alla Scala”.


 
Le distanze si accorciano quando si condivide nell’essenza un’idea e si è mossi da una passione comune. Lo sanno bene Bobo e Chicco Cerea,  chef-emblema di caratura internazionale della migliore ristorazione italiana con il Ristorante “Da Vittorio”, e Roberto Conti, apprezzato talento de “Il Ristorante Trussardi alla Scala”. 
Ad avvicinare questi 3 interpreti di valore della cucina italiana, una dichiarazione d’amore nei confronti della dieta mediterranea - simbolo universale di benessere, genuinità e salute – già condivisa  in occasione di  uno studio promosso da un’importante azienda agroalimentare italiana in occasione di San Valentino.
 
“La dieta mediterranea - dichiarò Roberto Conti a riguardo –  è la massima espressione della passione per il benessere e la celebrazione dell’equilibrio tra salute e gusto”. Sulla stessa lunghezza d’onda anche Cerea per cui “la dieta mediterranea è uno stile di vita, e quindi mangiare bene e mantenersi in forma vuol dire essere reattivi ed energici al momento giusto”.

Reattività ed energia che hanno portato i 3 chef a confrontarsi oltre la carta stampata, dandosi appuntamento..in cucina.   Il 19 Aprile, infatti,  Bobo e Chicco Cerea saranno ospiti di chef Conti per una serata-evento “Mediterranean Mood” che farà di ingredienti come scampi di Sicilia, gambero rosso e crostacei uno dei tratti distintivi.
 
Dall’incontro-scontro delle 3 creatività ha preso così forma un menù gourmet di 6 portate – “Croccanti e frivolites – Pizza liquida”,  “Shabu shabu di scampo di Sicilia con granita al lime”, “Insalata di coniglio alla pantesca”,  “ Risotto con crema di cipolle, tartare di gambero rosso e aria di crostacei”, “Triglia di scoglio con salsa livornese lattuga di mare e pane nero” e “Kermesse di dolci alla Vittorio” -  capace di coinvolgere il palato in un percorso nei sapori cari alla cultura gastronomica mediterranea. Compagne di viaggio alcune etichette d’eccellenza scelte dai sommelier de “Il Ristorante Trussardi alla Scala”: “Cà del Bosco, Franciacorta Cuvée Trussardi”, “Marisa Cuomo, Furore Bianco Fiorduva”, “Coste Ghirlanda, Jardinu 2013”,  “Dettori, Renosi Bianco” e “Frank Cornelissen, Contadino 2014”. Spazio anche alla compagine drink con il Cocktail “Piazza della Scala” proposto in abbinamento al dessert.
 

Costo: 150 euro. 
 
Per prenotazioni:
Il Ristorante Trussardi alla Scala
Mail. //Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 02 80688201
 

I più letti del mese
AMARONE DELLA VALPOLICELLA 2005 TENUTA LE LUCI
Abbiamo già accennato alla Tenuta le Luci  (cliccare qui), nella Val d’Illasi, stretta e lunga vallata di origine alluvionale a est di Verona. Nove i vini prodotti. L’Amarone della Valpolicella Tenuta Le Luci 2005 è pote... Leggi di più
PIETRE SANTAFIORA AL FUORISALONE: WARKA WATER E CULTURE À PORTER  
Pietre Santafiora al Fuorisalone con le torri Warka Water (foto 2) e le sculture indossabili “Culture à porter” (foto 1-3-4-5)   Giovedì 6 aprile l’azienda lapidea d’eccellenza del Made in Italy, conquista la Terrazza ... Leggi di più
PASTA-B, DA SINGAPORE UN’OPPORTUNITÀ FUSION A MILANO
La storia di Pasta-B cominciò nel 1989 quando la famiglia Han aprì nella Chinatown di Singapore un locale specializzato nella produzione di pasta fresca, noodle e ravioli diversamente declinati. Arrivò presto il successo... Leggi di più
SERATA GOURMET CON LA CANTINA ZÝMĒ AL RISTORANTE ACANTO DI HOTEL PRINCIPE DI SAVOIA
  Nuovo appuntamento con le Serate Gourmet del ristorante Acanto: mercoledì 18 novembre è di scena l’azienda agricola Zýmē, saranno presenti in sala alcune rappresentanti della casa vinicola. Situata nel cuore della Va... Leggi di più
OMEGA 3, IL RISTORANTE MILANESE DEL PLATEAU ROYAL PER TUTTI
OMEGA 3, IL RISTORANTE MILANESE DEL PLATEAU ROYAL PER TUTTI Ristorante o trattoria? Cosa differenza l’uno dall’altra. Gualtiero Marchesi spiega che se ai fornelli c’è una brigata di cucina, si tratta di un ristorante, s... Leggi di più
Lucia Castellano, avvocata, consigliera in regione Lombardia
VINI BIOLOGICI PER APERITIVI ECCELLENTI DA GUSTOROTONDO
La serata sarà dedicata alla degustazione di vini di aziende che coniugano l’eccellenza della produzione con l’attenzione e la cura per il territorio in cui operano. Esempi di creatività, artigianalità e passione, con ... Leggi di più
ANDREA BERTON CHEF E PATRON DEL RISTORANTE BERTON
ALVEARE, UN NUOVO MODO DI CONSUMARE CIBI SANI A PREZZI EQUI
“L’Alveare che dice di sì” è presente in molti quartieri di Milano, ma anche in altre città di varie regioni e ha per mission proporre cibo di alta qualità a un prezzo equo per tutti. “L’Alveare che dice di sì” è un prog... Leggi di più
RYUKISHIN, CUCINA CASALINGA GIAPPONESE… E TANTI RAMEN
Dopo il successo dei food corner Zen Express in Expo, lo chef giapponese Tatsuji Matsubara, già patron dei ristoranti Ryukishin di Osaka, Kyoto e Londra, con il progetto Ryukishin by Zen Express ha aperto il suo nuovo lo... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

BANNER COSMOFOOD 400x400-IT.JPG

 

 

berlucchi-new