LA GRANDE TRADIZIONE  GASTRONOMICA  

DELLA CUCINA CINESE 

A cena con i piatti tradizionali delle 8 regioni 

gastronomiche della Cina 

8 cene culturali, ciascuna corrispondente alle 8 aree gastronomiche in cui è suddivisa la Cina. 8 menu tradizionali selezionati dallo chef di Bon Wei Guoqing Zhang, raccontati dal professor Francesco Boggio Ferraris, docente di lingua e cultura cinese, vergati da Silvio Ferragina, esperto maestro calligrafo. 

Terzo menu della regione grastronomica del fujian 

Terzo menu: regione del FUJIAN 

“Nel Fujian un pasto senza una zuppa è inaccettabile!” 

La cucina del Fujian è nota anche come cucina Min, una cucina antichissima che risale a oltre 5000 anni fa e che a sua volta all’interno comprende 3 diversi stili.

E’ una cucina leggera tuttavia molto ricca di sapori, che cerca di esaltare le materie prime senza condirle eccessivamente, utilizzando sia i prodotti della costa sia quelli delle montagne.

Grande importanza viene data ai brodi e alle zuppe, un dei detti della zona è infatti recita che ciascun brodo possa essere trasformato in 10 forme diverse.

Nella regione, tra le ricette più conosciute ci sono quelle con le pietanze “ubriache”, ovvero marinate nel vino cinese e nella birra. Un’altra usanza tipica del Fujian è pasteggiare bevendo tè, come viene fatto da Bon Wei : durante la cena del Fujian Roberto Merluzzidi ArtedelRicevere ha allora abbinato alle portate tre tipologie di tè della zona.

Il menu del Fujian si apre - come da tradizione di ogni pasto - con una Zuppa di vongole e zenzero, seguita da freschi Involtini di alga Nori e carpaccio di manzo e da un Fagottino di riso al vapore, con verdure e gamberi, accanto ai quali sorseggiare una tazza di affumicato tè Lapsang Souchong

Poi arriva una colorata Insalata di gamberi, barbabietola e avocado che all’antica tradizione del tè vede subentrare un moderno calice di Franciacorta DOCG Montenisa Rosé.

Preceduta da un Riso saltato nello stile del Fujian (con salame cinese, carote, funghi e mais) protagonista della serata è l’Anatra alle castagne, una ricetta intensa che si abbina al tè Osmanthus Jade Oolong come alle bollicine di Franciacorta DOCG Montenisa Cuvèe Speciale. A completare il caleidoscopio di sapori di questa ampia regione le Minzuì páigù, costine di maiale “ubriache”, marinate nel vino, e i delicati Gamberi saltati con lychees.

La chiusa dolce (ma mai troppo come accade.

La chiusa dolce (ma mai troppo come accade sempre in Cina) è con il Budino di mango e tapioca, insieme al quale sorseggiare una tazza di tè bianco, White Monkey Pekoe.

Lunedì 16 marzo 2015 - ore 20.00 

Ristorante Bon Wei _ Via Castelvetro 16/18 _ Milano 

Costo della cena per persona: Euro 50 

(Euro 60 con abbinamento ai vini Marchesi Antinori) 

Prenotazioni c/o Bon Wei - Tel. 02 341308 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

I più letti del mese
RISTRETTO DECAFFEINATO IL NUOVO GRAND CRU NESPRESSO
Nel Flagship Store Nespresso di Milano è stato presentato  il nuove deca della Nespresso, Ristretto Decaffeinato. Per l’occasione è stata proposta una  degustazione alla cieca di Nespresso Roma, un caffè intenso  e di Ne... Leggi di più
INAUGURATO IL FUORISALONE CON IL PARTY BELVERERE GARDEN IN VIA MANZONI
Un party esclusivo, l’opening cocktail di Belvedere Garden in via Manzoni interpretato dal tocco creativo del floral designer Thierry Boutemy, che ha trasformato il Giardino di Palazzo Borromeo D’Adda nel Place to Be del... Leggi di più
BLUE GINGER: ESTRO E BRIO NELLA CUCINA ASIATICA
Destinazione meno nota forse tra i locali di cucina asiatica, Blue Ginger (foto 3-4)  si distingue però per una lista di piatti cinesi, giapponesi, thailandesi e vietnamiti creativi rivisti in chiave contemporanea, atten... Leggi di più
BOLLICINE DELLE ALPI: IL METODO CLASSICO SECONDO L’ALTO ADIGE
Abbiamo partecipato alla degustazione tenutasi al Westing Palace di Milano, delle Bollicine delle Alpi: il Metodo Classico secondo l’Alto Adige, realtà che produce 250 mila bottiglie all’anno. Le uve utilizzate sono cha... Leggi di più
ORTICOLA: L’INCONTRO CON FIORI E PIANTE PIU’ ATTESO DI PRIMAVERA
Si aprono i cancelli dei giardini Montanelli per ospitare l’incontro con fiori e piante più atteso di primavera: ORTICOLA Questo evento è diventato un appuntamento irrinunciabile per tutti coloro che amano fiori e... Leggi di più
IL SOMMELIER DEL FUTURO? È DONNA, SORPRENDE CON ABBINAMENTI VINO-CIBO E PARLA AL CUORE
Abbiamo sempre sostenuto che la figura femminile all’interno del mondo del vino fosse capace di apportare novità e competenze. La conferma, anche per ciò che riguarda il mondo della sommellerie, è venuta dalla rece... Leggi di più
TUTTOFOOD 2017: 10 + 1 TRA NOVITÀ E CHICCHE DA PROVARE
TUTTOFOOD (foto 1), la fiera internazionale del B2B dedicata al food & beverage organizzata da Fiera Milano, è giunta alla quinta edizione. Vi proponiamo qui una piccola selezione di prodotti nuovi, ma anche da riscoprir... Leggi di più
GUSTOROTONDO, LA BOUTIQUE DELLE PRELIBATEZZE
Percorrendo di fretta via Boccaccio potrebbe passare inosservato, visto  che il negozio ha una sola vetrina, e sarebbe un peccato non vederlo. Gustororondo  è una piccola boutique alimentare con referenze artigianali di ... Leggi di più
IL MERCOLEDÌ DI RICHWORLD, TRA SPECIAL GUEST A TUTTA HOUSE
Il mercoledì di Richworld, tra special guest a tutta house anche per il Fuorisalone     Continua a riscuotere sempre più successo il mercoledì per clubber del locale di via Melchiorre Gioia 69 tra aperitivi, cene e su... Leggi di più
MASSETO IN VETTA ALLA CLASSIFICA DEI 100 VINI PIÙ IMPORTANTI DEL MONDO
Vino: Masseto in vetta alla classifica dei 100 vini più importanti del mondo Il cru italiano di Bolgheri è l’unico non francese nei primi dieci dell’indice Liv-ex per prezzi medi a cassa   Masseto il pregiato vino Cru... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new